Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di
architettura
Biblioteca

Fondo L’Archivolto

Nel 1980, per iniziativa dell’architetto Silvio San Pietro, nasce a Milano il progetto culturale L'Archivolto, libreria e galleria con importante settore di libri antichi e del ‘900 e galleria. Specializzato in architettura, urbanistica, arte dei giardini, design, arredamento, arti decorative, storia locale, fotografia, ben presto diviene punto di riferimento per architetti, designer, collezionisti, studiosi italiani e stranieri, per biblioteche, enti e università e luogo d'incontri, mostre, dibattiti. La storia delle idee nel mondo della progettazione è documentata negli importanti cataloghi bibliografici di libri nuovi e d'antiquariato e dagli Annuari pubblicati da L’Archivolto, che raccoglievano tutto il pubblicato e le novità internazionali del settore, oltre a una raccolta di introvabili libri d’epoca. Nel 1986 viene fondata la casa editrice Edizioni L'Archivolto, specializzata negli stessi settori. Le sue pubblicazioni offrivano un'ulteriore documentazione sulle tendenze dell'architettura contemporanea e sulle idee dei nuovi emergenti architetti e designer, corredate da dettagliate informazioni tecniche, mentre nel  2010 nasce lo spazio multifunzionale L’ArchivoltoEvents. (cfr.  30 - Trentanni L’Archivolto, a cura di Silvio San Pietro, Milano 2010). Nel 2014 l’Archivolto cessa la sua attività. La biblioteca dell’Accademia di architettura preleva la collezione antiquaria e l’archivio aziendale che documenta l’attività e la produzione culturale di un’istituzione unica nel suo genere in Europa.

Consistenza del fondo

Volumi antichi: 101
Volumi moderni (dal 1830): 1447

Consultazione

Tutti i volumi già catalogati possono essere richiesti attraverso il portale di ricerca bibliografica LuMen. Di norma i volumi sono prestabili a domicilio per tre giorni. Il personale della biblioteca è però autorizzato a concedere il solo prestito in sala di lettura in considerazione del valore, dell'anno di pubblicazione o dello stato di conservazione dei volumi.