Università
della
Svizzera
italiana
Accademia
di
architettura
Biblioteca

Prestito

I documenti prestabili possono cumularsi fino a un massimo di cinque. La durata del prestito è (salvo eccezioni) di 7 o 14 giorni.
Per effettuare l'operazione di prestito, l'utente, una volta individuato il documento desiderato, non deve far altro che prelevarlo dallo scaffale e presentarsi, munito della propria tessera con codice a barre, al banco prestiti. I documenti localizzati in magazzino vanno richiesti compilando il formulario online.
Il prestito è rinnovabile entro la scadenza, sempre che il documento non sia stato nel frattempo richiesto da altro utente.
Nuove disposizioni su prestito e riproduzione dei documenti:

Tipo Periodo Prestito Riproduzioni
Libri Anteriori al 1900 No Eseguite dalla biblioteca. Consegna entro 24 ore
1900-1950 No Consentite sugli scanner con ripresa dall'alto
Dal 1950 Possibile Consentite sugli scanner con ripresa dall'alto
Periodici Anteriori al 1900 No Eseguite dalla biblioteca. Consegna entro 24 ore
1900-1950 No Consentite sugli scanner con ripresa dall'alto
Dal 1950 Solo docenti, assistenti e collaboratori Consentite sugli scanner con ripresa dall'alto
Nuove disposizioni
  1. Accedere al conto utente
  2. Identificarsi: "Num. tessera" = numero di 10 cifre che appare sulla tessera di utente SBT; "Password" = primi 5 caratteri del cognome o, se più corto, a complemento, le iniziali del nome. (Es.: Bernasconi Roberto = BERNA ; dell’Aquila Franco = dell’ ; Loy Antonio = LOYAN)

Nel proprio account l'utente può controllare i prestiti passati e in corso, le loro scadenze, le richieste di prestito (riservazioni/prenotazioni) attive, eventuali multe non pagate, messaggi e blocchi della biblioteca, e i propri dati personali e le proprie preferenze.
Gestione dei prestiti e del conto utente
  1. Identificarsi come sopra indicato
  2. In LuMen, aprire la tab "Localizzazioni" del documento prescelto
  3. Cliccare "Prenotazione"
  4. Confermare con "Prenota"
Riservare materiali in prestito ad altri utenti
  1. Accedere al conto utente
  2. Identificarsi come sopra indicato
  3. Selezionare i documenti da rinnovare e cliccare "Rinnova selezionati", oppure cliccare su "Rinnova tutto"

Attenzione: le proroghe (al massimo due) sono possibili:
  1. se la richiesta viene fatta prima della scadenza del prestito
  2. se l'utente non ha tasse di ritardo in attivo
  3. se non vi sono prenotazioni del documento da parte di altro utente

Per i non-books la richiesta di proroga o di riservazione va presentata al banco prestiti.
Ulteriori proroghe potranno essere richieste solo al banco prestiti.
La restituzione dei volumi in prestito dovrà tassativamente avvenire con diretta consegna al banco, al personale addetto.
I ritardi nella restituzione, senza eccezione alcuna, sono soggetti a tassa come previsto dalle norme applicative del regolamento.
Richieste di proroga